DETTAGLI DIMENTICATI?

STORIA DELLA RAZZA

La Chianina è una delle più antiche ed importanti razze bovine d'Italia, e deve il proprio nome alla zona di allevamento: la Valdichiana. Tra le ipotesi sulla sua origine sembra avvalorata quella, fondata su ragioni storiche, che la vede come razza autoctona o quanto meno esistente da tempo immemorabile.

 

La Chianina è conosciuta ed apprezzata fin dall' antichità: gli Etruschi e i Romani usavano animali dal candido manto nei cortei trionfali e per i loro sacrifici agli dei, bovini bianchi e grandi che molto probabilmente furono i progenitori degli attuali bovini della Valdichiana.

L'uomo ha dimostrato da sempre una spiccata ammirazione per questa razza, per la sua bellezza e per vivacità di temperamento.

Oggi è allevata prevalentemente nelle regioni dell’Italia centrale quali Toscana, Umbria e Lazio.

CARATTERISTICHE TIPICHE

La Chianina è razza di grande taglia (1,80 al garrese, i tori) con mantello bianco porcellana (dopo l' anno d'età, perché i vitelli nascono di color fromentino).

Considerata a duplice attitudine da lavoro e da carne, è oggi soprattutto da carne ed il processo selettivo é orientato verso la precocità di sviluppo e il maggior rendimento di carne per i tagli più pregiati. Quando l'animale è stato convenientemente alimentato e mantenuto, la carne è pregevole per le caratteristiche di finezza delle fibre e per la marezzatura.

VALORI NUTRIZIONALI: è importante ricordare che includere nella dieta abituale una porzione di carne è estremamente utile per assicurare l’assunzione di proteine, di minerali  (ferro e zinco in particolare) e di alcune vitamine del gruppo B.

LA CARNE CHIANINA contiene una elevata percentuale di proteine di alto valore biologico, che contribuiscono alla formazione, all’accrescimento e al mantenimento del nostro organismo. Il contenuto in vitamine consiste soprattutto in B1/B2/PP/B6/B12 e tracce di vitamina A e D. LA CARNE  CHIANINA è ricca di potassio, povera di sodio, contiene molto fosforo e una discreta quantità di ferro e di zinco. LA CARNE aiuta a curare anemie, esaurimento nervoso, sovraffaticamento muscolare, amnesie; previene stati di indebolimento muscolare e di affaticamento intellettivo.

 

 

Alimenti Proteine Grassi (lipidi) Amidi e zuccheri Calorie Kcal Colesterolo mg/100 g.
Vitello 20.7 1.0 0.1 92 71
Vitellone magro 21.3 3.1 0 113 65
VITELLONE CHIANINO 22.5 1.2 0 101 50

LA NOSTRA CHIANINA

I marchi C.C.B.I. e Co.pro.car. presenti nei nostri prodotti certificano la qualità dell’intera filiera, segno di una forte alleanza tra gli allevatori e la distribuzione. Grazie al codice presente in etichetta è possibile individuare tutte le tappe della filiera, partendo dall’allevamento del bestiame, passando alla lavorazione nei moderni laboratori di trasformazione e arrivando fino al banco vendita.

Tutti i prodotti Co.pro.car. garantiscono che i bovini adulti, di pura razza Chianina, sono allevati esclusivamente secondo quanto previsto dal Disciplinare “C.C.B.I.” e soprattutto attraverso quelle pratiche di allevamento tradizionali.

ALLEVAMENTI

Il bestiame da noi lavorato viene prevalentemente allevato in aziende a ciclo chiuso, dove si continua a praticare la linea vacca-vitello.

Le strutture di allevamento, laddove non venga praticato il pascolo (brado o semi brado), sono prevalentemente organizzate in sistemi di stabulazione libera, dotate di paddock esterni e box separati destinati all’ingrasso dei vitelli.

Il vitello resta con la madre fino al raggiungimento del quinto mese, dopodiché viene gradualmente svezzato e destinato alla linea dell’ingrasso intorno al settimo mese.

 

L’ALIMENTAZIONE

L’alimentazione del bestiame avviene prevalentemente attraverso foraggio, sfarinati di orzo, mais, girasole e favino (senza proteine animali aggiunte), prodotti direttamente nell’azienda.

Tutti gli animali, sono identificati da marca auricolare recante il numero progressivo del singolo capo.

I capi macellati nascono esclusivamente in stalle sottoposte ai controlli funzionali delle Associazioni Provinciali Allevatori, che ne verificano i dati produttivi e riproduttivi, nonché le caratteristiche di appartenenza al libro genealogico della razza Chianina.

TORNA SU